ITALIANS DO IT BETTER #3: L’architettura italiana all’estero

By | 2018-02-13T08:22:15+00:00 febbraio 15th, 2011|Mostre e Seminari|0 Comments

Mostra
24 FEBBRAIO – 25 MARZO
H. 10.00-20.00
Lunedì – Venerdì
INGRESSO LIBERO

Vernissage
24 FEBBRAIO
H. 18.30

I progetti di ARCò – Michele De Lucchi, Leopoldo Freyrie, Marco Pestalozza – Claudio Nardi Architects 2A+P/A, Mario Cutuli Architetto, IaN+, ma0/emmeazero in mostra dal 24 Fabbraio 2011 presso lo Spazio FMG di Milano.

L’eccellenza italiana all’estero è nuovamente protagonista allo SPAZIOFMGPERL’ARCHITETTURA. Dal 24 febbraio al 25 marzo la galleria di Iris Ceramica e FMG Fabbrica Marmi e Graniti  ospita ITALIANS DO IT BETTER #3.  Per il terzo appuntamento dedicato alla buona architettura Made in Italy all’estero, i curatori Luca Molinari e Simona Galateo hanno selezionato 4 progetti che si distinguono nell’ambito artistico, istituzionale e sociale.

Nello spazio milanese di via Bergognone 27 immagini, filmati e modelli raccontano il MOCAK, Museo di Arte Contemporanea “Fabbrica Schindler” di Cracovia, realizzato da Claudio Nardi Architects con Leonardo Maria Proli; gli Headquarter per il Ministero degli Interni e La Polizia di Stato a Tibilisi in Georgia firmato da Michele De Lucchi, Leopoldo Freyrie, Marco Pestalozza; la Scuola di gommedel gruppo ARCò, scuola elementare realizzata con copertoni riciclati nei territori occupati Palestinesi di Gerusalemme Est e la Scuola elementare Maria Grazia Cutulinel villaggio di Kush Rod in Afghanistan,   realizzata  dagli   studi  2A+P/A,  Mario  Cutuli Architetto, IaN+ e ma0/emmeazero.

“Dopo il successo delle edizioni precedenti abbiamo selezionato esempi virtuosi che testimoniano come l’esperienza e la creatività italiana riescano a distinguersi all’estero in diversi ambiti di progetto” commentano i curatori Luca Molinari e Simona Galateo.

I progetti

_2A+P/A, Mario Cutuli Architetto, IaN+ e ma0/emmeazero hanno firmato insieme la scuola elementare Maria Grazia Cutuli nel villaggio di Kush Rod in Afghanistan. Il progetto prende ispirazione dalla natura e i dai paesaggi circostanti al servizio della fantasia e intelligenza dei bambini nel rispetto delle volontà di Maria Grazia e a vantaggio delle nuove generazioni afgane.

_Il gruppo ARCò ha progettato nei territori occupati palestinesi di Gerusalemme Est una “scuola di gomme” riciclando copertoni per auto usati. Il progetto è promosso dalla Vento di Terra ONG e prevede l’uso di pneumatici riempiti di terra per la realizzazione delle pareti portanti. Il piccolo complesso di edifici realizzati presentano insieme i vantaggi della semplicità e rapidità di realizzazione, di una elevata prestazione sia termica che statica e permettono inoltre di ridurre al minimo i consumi energetici.

_Claudio Nardi Architectscon Leonardo Maria Proli hanno realizzato a Cracovia il Museo di Arte Contemporanea, un progetto che coincide in parte con i padiglioni produttivi della Fabbrica Schindler ed evoca la continuità tra preesistenze e modernità nel rispetto della memoria storica, con uno sguardo positivo al futuro.

_Michele De Lucchi, Leopoldo Freyrie, Marco Pestalozza hanno realizzato in Georgial’edificio che ospita la sede del Ministero degli interni e gli headquarter della polizia di stato. Dotato di una pelle in vetro sagomata che corre lungo tutto l’edificio come un nastro, il palazzo in acciaio e cemento ospita un auditorium, uffici di rappresentanza e operativi e servizi, e sorge al centro di una larga “depressione” artificiale del pavimento.

italiansdoitbetter3_02

italiansdoitbetter3_03

italiansdoitbetter3_06

italiansdoitbetter3_08

italiansdoitbetter3_09

italiansdoitbetter3_11

italiansdoitbetter3_13

italiansdoitbetter3_14

italiansdoitbetter3_17

italiansdoitbetter3_20

italiansdoitbetter3_30

italiansdoitbetter3_31

italiansdoitbetter3_32

italiansdoitbetter3_39

italiansdoitbetter3_49

italiansdoitbetter3_51

italiansdoitbetter3_53

italiansdoitbetter3_54

italiansdoitbetter3_58

italiansdoitbetter3_75

italiansdoitbetter3_79

italiansdoitbetter3_84

italiansdoitbetter3_85

italiansdoitbetter3_87

italiansdoitbetter3_95